Corsi

logo exempla

Per permettere l'immediata applicazione,
senza snaturare l’orgoglio di un lavoro ben fatto,
i corsi sono consegnati in modo semplice,
così che siano di supporto a chi, in qualsiasi attività,
deve decidere.

Parola d’ordine: espansione!

 

 

OM

Obiettivi e Mete - sempre orientati

 

exempla

A chi può servire

  1. Artigiani
  2. Professionisti
  3. Commercianti
  4. Imprenditori
  5. Dirigenti
  6. Capi

Obiettivo (risponde alle domande "come?")

  1. Sessantotto dati con esercizi pratici su:
  2. Come trasformare un sogno in realtà
  3. Come mettersi per conto proprio e
    avere buone possibilità di successo
  4. Come e perché assumere il controllo
  5. Come rilanciare lo scopo
  6. Come motivare se stessi e gli altri
  7. Come mantenere salda l’idea iniziale
  8. Come risolvere i problemi in sequenza
  9. La programmazione
  10. Il problema e un modo facile per risolverlo

 

LS

Leadership - la più rara qualità di tutte
exempla

A chi può servire

  1. Artigiani
  2. Professionisti
  3. Commercianti
  4. Imprenditori
  5. Dirigenti
  6. Capi

Obiettivo (risponde alle domande "come?")

  1. Ottantadue dati con esercizi pratici su:
  2. Come portare la propria azienda alla prosperità finanziaria
  3. Individua e risolve le trappole che portano al fallimento
  4. Mostra le fondamentali leggi della leadership
  5. Individua le componenti della leadership
  6. Come occupare una posizione con stabilità
  7. Come aumentare la capacità di prendere ordini
  8. Come far sì che i propri collaboratori vadano
    verso la sua meta senza spingerli
  9. Come gestire le risorse
  10. La differenza fra un leader che ottiene i prodotti
    e un leader simpatico

 

BO

Le Basi dell'Organizzazione - che fa conquistare i mercati
exempla

A chi può servire

  1. Artigiani
  2. Professionisti
  3. Commercianti
  4. Imprenditori
  5. Dirigenti
  6. Capi

Obiettivo (risponde alle domande "come?")

  1. Sessantasei dati con esercizi pratici su:
  2. Come eliminare sprechi, inefficienze e cali di produttività
  3. Come ridurre le distrazioni
  4. Come coordinare al meglio le forze a disposizione
  5. Come eliminare caos e confusioni
  6. Qual'è la legge naturale che funziona
    per una buona organizzazione
  7. Come individuare, definire e dare un compito ad una persona sapendo che lo porterà a termine
  8. Come dovrebbe essere un organigramma che funziona
  9. La linea dei flussi/ordini che portano a prodotti finiti
  10. L’organizzazione ideale e il morale dei collaboratori
  11. Come aumentare il tasso di crescita

 

PR

Pubbiche Relazioni - come predisporre il mercato
exempla

A chi può servire

  1. Direttori di vendita
  2. A chi dirige persone a contatto con il pubblico
  3. Ai responsabili dell'espansione
  4. A chi deve far accettare le proprie idee

Obiettivo (risponde alle domande "come?")

  1. Settantotto dati con esercizi pratici su:
  2. Come far accettare le proprie idee
  3. Come ottenere sostegno a idee nuove
  4. Cosa sono le pubbliche relazioni
  5. Come riempire i vuoti degli elementi mancanti
  6. Individuare i tipi di pubblico
  7. Come fare un sondaggio
  8. Le parole che uccidono il pensiero compratore
  9. Come trasformare i pettegolezzi e le chiacchiere negative
    in nuovi spunti di propaganda attiva
  10. Come facilitare i rapporti umani
  11. Perché gli altri sono importanti
  12. Come aumentare le “buone maniere”
  13. Come aumentare l’espansione con le relazioni pubbliche

 

CL

Lecture Man / Conferenziere - come arrivare a qualsiasi tipo di pubblico
exempla

A chi può servire

  1. A chi parla in pubblico
  2. Conferenzieri
  3. Relatori

Obiettivo (risponde alle domande "come?")

  1. Ottantadue dati con esercizi pratici su:
  2. Come predisporre l’ambiente:
    “cosa ci deve essere lì” prima di iniziare
  3. I 5 punti chiave di una conferenza
  4. La scaletta che fa guadagnare tempo
  5. L’uso dei supporti visivi
  6. Come risolvere le situazioni critiche
  7. Le 6 domande e quando si fanno
  8. Le parole da non usare mai in conferenza
  9. La regola ferrea n. 1
  10. Le motivazioni d’acquisto: “bottoni”
  11. Cos’è la struttura funzionale di un prodotto
  12. La differenza tra un conferenziere interessante
    e un conferenziere interessato
  13. Come concludere una conferenza

 

SO

Sondaggio di Opinione - per produrre ciò che il mercato desidera
                   e per sapere in anticipo quante energie investire
exempla

A chi può servire

  1. Ai preparatori di conferenze
  2. A chi guida i pubblicitari
  3. A chi guida i venditori
  4. A chi stabilisce quali prodotti produrre
  5. A chi stabilisce le caratteristiche di prodotti

Obiettivo (risponde alle domande "come?")

  1. Quarantotto dati con esercizi pratici su:
  2. Come valutare le risposte di un sondaggio
  3. A cosa le persone non rispondono o rispondono poco volentieri
  4. Cosa interessa le persone
  5. Come individuare la “risposta bugia”
  6. Cosa significa “non sempre la risposta è
    ciò che l’individuo pensa”
  7. L’atteggiamento dell’intervistatore
  8. I sei tipi/famiglie di domande
  9. Su 10 domande, quali sono le risposte
    da tenere in considerazione

 

PE

Pubblicità ed Espansione - la pubblicità che crea domanda
exempla

A chi può servire

  1. Pubblicitari
  2. A chi vuole farsi pubblcità da sé
  3. A chi dà indicazioni ai grafici/creativi
  4. A chi ha pochi soldi e vuole farsi una pubblicità efficace

Obiettivo (risponde alle domande "come?")

  1. Cinquanta dati con esercizi pratici su:
  2. I 10 punti chiave della tecnica
  3. I 10 punti chiave del messaggio
  4. Perché il potere della pubblicità totale è superiore
    alla somma della pubblicità separata
  5. Cosa vuol dire “la funzione è ciò che in astratto
    il cliente desidera”
  6. Cosa si intende per “indice di oscurità”
  7. Cosa si intende per “quasi sempre”
  8. Come il probabile acquirente risponde mentalmente alla verità
    e come il probabile acquirente risponde mentalmente alla bugia
  9. Cosa il cliente vede, ma…cosa compra?
  10. Come stendere una struttura funzionale
    “ciò che il cliente desidera”
  11. Le caratteristiche delle pubblicità che costano tanto
    e allontanano il cliente
  12. L’uso della domanda in pubblicità
  13. Com’è la “scrittura educata”

 

LT

Lettere - la corrispondenza e l'immagine sociale
exempla

A chi può servire

  1. Copywriter
  2. Corrispondenti commerciali
  3. Pubblicitari

Obiettivo (risponde alle domande "come?")

  1. Sessanta dati con esercizi pratici su:
  2. Quanto è grande il ruolo di uno scritto per l’espansione
  3. Quali e quanti sono i malanni che affliggono la corrispondenza
    e come evitarli
  4. Cos’è l’Indice di oscurità
  5. Un modo semplice per evitare frasi complicate
  6. Frasi fatte, abbreviazioni, neologismi ecc. …un modo facile
    per evitare la catastrofe che provocano
  7. Come (non) farsi dei nemici
  8. Come trasformare i nemici in amici
  9. Come individuare le caratteristiche delle lettere dei presuntuosi
  10. Le caratteristiche delle lettere che allontanano il cliente
    e quelle che li avvicinano
  11. Le parole MOLTO usate che uccidono il pensiero compratore

 

TK

Telemarketing - come raggiungere chiunque
exempla

A chi può servire

  1. Chi usa il telefono per lavoro

Obiettivo (risponde alle domande "come?")

  1. Trentotto dati con esercizi pratici su:
  2. Le caratteristiche del telecomunicatore
  3. Le regole base del telemarketing
  4. Cosa deve conoscere del prodotto il telecomunicatore
  5. Sintesi e linguaggio: quali sono i principi base
  6. Come avere più dimestichezza anche con domande inaspettate
  7. L’uso corretto dei sei tipi di domande
  8. Come ascoltare e far sapere che si è ascoltato
  9. Una buona strategia per raggiungere la persona giusta
  10. Come non avere momenti di scoramento

 

VV

Vigore di un Venditore - lo slancio vitale del venditore e il successo dell'azienda
exempla

A chi può servire

  1. Venditori e chiunque ha in mente l’intera o parziale espansione della ditta

Nota

  1. Pensate a sessantacinque libri di vendita, quarantacinque libri su come scrivere messaggi di vendita in tre anni e poi negli anni successivi articoli, sondaggi, riunioni, seminari, tutto sulle vendite. Il tutto minuziosamente raccolto in centoventotto esercizi pratici.
    E’ IL CORSO PIU’ IMPORTANTE DI EXEMPLA E IL PIU’ GELOSAMENTE CUSTODITO.
    Per questa ragione è l’unico corso che non viene consegnato fuori dai locali di Exempla.

Obiettivo (risponde alle domande "come?")

  1. Dà ai venditori infiniti modi (128xN) per cavarsela elegantemente in qualsiasi situazione, senza dover forzare
    le decisioni di chicchessia
  2. Ha lo scopo di contribuire a diventare il “VENDITORE MERAVIGLIOSO”

 

TS

Test - come scoprire la propria forza e chi porta la maschera
exempla

A chi può servire

  1. Responsabili del personale
    (questo seminario non viene offerto con l'obiettivo di assumere nuovo personale, ma per orientare meglio il personale già assunto)

Obiettivo

  1. Orienta i selezionati verso il posto che possono occupare
    con entusiasmo
  2. Uno strumento utile per individuare i talenti nascosti
  3. Per orientare il futuro
  4. Mostra l’opinione che i selezionati hanno di sé stessi
  5. Mette in evidenza le proprie abilità (e chi porta la maschera)
  6. Evidenzia i tratti positivi di una persona
  7. Mostra chi può avere successo sulla creatività,
    nella produzione e nel raccogliere i risultati

 

IG

Valore dell'Individuo per il Gruppo - il valore dell'individuo e il valore del gruppo
exempla

A chi può servire

  1. Ogni membro di un’azienda, qualsiasi sia la sua posizione

Obiettivo

  1. Dà una guida autodeterminata per lavorare in gruppo
  2. Come contribuire all’espansione della ditta
    intanto che si contribuisce a sé stessi
  3. Offre alcuni metodi per appianare le divergenze
  4. Come lavorare in armonia sempre crescente
    verso il conseguimento dello scopo del fondatore
  5. Contribuisce ad aumentare l’amore per il proprio lavoro
  6. Come si lavora “spalla a spalla”
  7. Cosa si in tende con “se lavori per la ditta, lavori per te”
  8. Come mantenere, anzi incrementare, il proprio lavoro

 

AT

Apprendista ed esperto - la sorprendente rapidità per diventare un professionista
exempla

A chi può servire

  1. Apprendisti
  2. Chi inizia su un nuovo lavoro
  3. Chi inizia in una nuova ditta

Obiettivo

  1. Come prendere prima le “furbizie” di un lavoro
  2. Come “succhiare” esperienza e dove
  3. Da cosa dipendono gli errori
  4. Cos’è l’orgoglio di un professionista
  5. Da cosa dipende la mancanza di coraggio
  6. Cosa frena l’iniziativa
  7. Da cosa dipende il pensiero creativo
  8. Come si ricercano i dati stabili del proprio posto

 

TM

Taylor Made - i corsi su misura
exempla

A chi può servire

  1. Tutti i posti
  2. Quando non si hanno basi operative note o quando si desidera migliorare le basi operative o quando le basi operative cambiano

Obiettivo

  1. Mostra il vero andamento della produzione
  2. Individua e valorizza le persone abili
  3. Isola chi mette a rischio il gruppo
  4. Stimola la persona a risolvere le situazioni da sé,
    senza ricorrere troppo spesso ai superiori

 

ST

Statistiche - produzione e motivazione
exempla

A chi può servire

  1. Tutti i posti
  2. Questo è un servizio che viene consegnato necessariamente in sede dell’azienda cliente. Dopo qualche ora di teoria, a tutti i partecipanti viene fatto “ad personam”, sul loro posto di lavoro

Obiettivo

  1. Fornisce fondamenti per stilare corsi su misura
  2. Come mettere una persona su un posto
  3. Come diminuire o eliminare in anticipo le confusioni,
    le distrazioni, le elusioni che, anche se non volute, inesorabilmente arrivano
  4. Come allenare una persona in un nuovo posto
    (un buon numero di “dritte”)

 

AV

Analisi del Valore - ridurre i costi di produzione, produrre con l'orientamento del mercato, mantenere la qualità
exempla

A chi può servire

  1. Progettisti
  2. Product Manager
  3. Chi finanzia
  4. Amministratori
  5. Titolari

Obiettivo

  1. Ventitre dati e formulari già predisposti:
  2. Fornisce più idee per produrre prodotti sempre più funzionali
  3. Individua i costi inutili
  4. Fa emergere i costi nascosti
  5. Fa produrre con l’orientamento del mercato
  6. Aumenta la qualità funzionale di un prodotto
  7. Fa ridurre le perdite
  8. Fa aumentare il guadagno con prodotti di maggiore qualità
  9. Sviluppa la creatività dei partecipanti all’azione
  10. Fa trovare innumerevoli soluzioni alternative

 

SD

Direttive di Sicurezza - tutto sulle leggi sulla sicurezza negli ambienti di lavoro
exempla

A chi può servire

  1. Titolari
  2. Responsabili sicurezza
  3. Maestranze

Obiettivo

  1. I principali (forse tutti) dati su:
  2. Cosa si intende per macchina, impianto, unità produttiva
  3. Cosa il legislatore intende per “sicurezza elevata”
  4. Cosa si intende per: operatore, persona esposta,
    persona istruita e persona informata
    e quali sono le loro “sfere di influenza”
  5. Come eseguire la corretta valutazione dei rischi
  6. Cosa intende il legislatore europeo quando cita “Quando un pericolo è presente, questo provocherà prima o poi un danno”
  7. Cosa pretendono le norme come “cogente de facto”
  8. Dove indicare i rischi residui e cosa impone la legge
  9. La responsabilità del datore di lavoro e le clausole
  10. di ESONERO DA RESPONSABILITA’
  11. Gli obbiettivi del datore di lavoro e degli utilizzatori

 

FT

Fascicolo Tecnico - la certezza di realizzare un prodotto/macchina sicuro
exempla

A chi può servire

  1. Produttori/progettisti
  2. Responsabili sicurezza
  3. Collaudatori
  4. Addetti all'assistenza tecnica
  5. Documentatori tecnici

Obiettivo

  1. Tutti i dati su:
  2. Come realizzare un fascicolo tecnico corretto
  3. Qual'è la direttiva più importante
  4. Cosa si intende per stato dell’arte
  5. Direttive-leggi-norme, su cosa si basano
    e quale è l’ordine di importanza
  6. Perché la direttiva sulla responsabilità del produttore 85/374
    è sempre dentro
  7. Cosa intende il legislatore europeo quando cita “Quando un pericolo è presente, questo provocherà prima o poi un danno”
  8. Perché se non c’è la valutazione dei rischi, il Fascicolo Tecnico
    è incompleto
  9. Come si esegue una valutazione dei rischi perfetta
  10. Cosa si intende per “uso scorretto ragionevolmente prevedibile”
  11. Come scegliere i fornitori
  12. Cosa devono sapere i manutentori
  13. Quante sono le clausole di esonero da responsabilità
  14. Il ruolo di “giudice di pace” del manuale
  15. Come deve essere l’analisi dei rischi e l’elenco aggiornato
    delle norme impiegate
  16. I venditori, i depliant e la pubblicità, cosa non deve dire

 

MUM

Manuale d'Uso e Manutenzione - l'aiuto sicuro
exempla

A chi può servire

  1. Titolari
  2. Progettisti
  3. Addetti all'assistenza tecnica
  4. Manutentori

Obiettivo

  1. I principali (forse tutti) dati su:
  2. Come realizzare un manuale d’uso corretto
  3. IL ruolo di “giudice di pace” del manuale d’uso
  4. Qual'è l’informazione più importante del manuale
    che non deve mancare mai nelle “prescrizioni di sicurezza”
  5. Qual'è l’ordine espositivo corretto, richiesto dal legislatore
  6. Cosa intende il legislatore europeo quando cita “Quando un pericolo è presente, questo provocherà prima o poi un danno”
  7. Perché un manuale può essere fatto per più modelli
    e quali sono le possibili variabili
  8. Carenza di informazione, eccesso di informazioni,
    come devono essere le informazioni “in quantità ottimale”
  9. Quali sono le “istruzione originali” di cui il produttore
    si prende responsabilità
  10. Cosa intende il legislatore per vedere-pensare-usare
  11. Come scegliere i fornitori
  12. Cosa devono sapere i manutentori
  13. Quante sono le clausole di esonero da responsabilità
  14. L’importanza dell’indice
  15. Come scegliere fra “può, potrebbe, deve, dovrebbe”
    e come e quando devono essere sostanziate
  16. L’importanza delle illustrazioni

 

PG

Passaggio generazionale - come passare le consegne e la tecnica
exempla

A chi può servire

  1. Chi prende in mano un'azienda avviata da altri

Obiettivo

  1. Come non far fare errori ai propri figli
  2. Come ricercare le azioni di successo corrette di chi c’era prima
    e portarle avanti con successo ora…
  3. Incrementarne il successo
  4. Come ricercare i dati di successo anche se, improvvisamente, chi ha avuto successo non c’è più o non ha potuto lasciare scritto il proprio metodo
  5. Come contenere l’irrefrenabile desiderio
    di cambiare subito tutto
  6. Come evitare gli errori del neofita
  7. I tranelli dell’impeto
  8. Dove si annida in agguato l’insuccesso
  9. Quanto prendere dal vecchio per la continuità,
    per l'espansione o … per il fallimento
  10. Buoni consigli/cattivi consigli: come riconoscerli
  11. “Niente consigli! So sbagliare da solo.”

 

EP

Efficenza Personale - i dati per aumentare l'efficenza personale
exempla

A chi può servire

  1. Chiunque voglia aumentare la propria efficenza personale
    e quella di chi gli sta vicino
  2. Per coloro che vivono d'arte: pittori, scultori, scrittori, ecc.

Obiettivi

  1. Come impiegare con la massima efficienza tempo, compiti, perspicacia e la loro interdipendenza
  2. Seminatori/raccoglitori
  3. Come stendere un programma di lavoro
  4. Come orientare: scopo-azione-direzione-velocità
  5. Come produrre con uno scopo
  6. Come far aumentare l’amore per il proprio lavoro
  7. Come riconoscere chi ostacola in modo nascosto il tuo lavoro